Oliviero Toscani

58
Nature photographer with digital camera on top of the mountain. HDR.

Uno dei più famosi ed importanti fotografi italiani (impegnato soprattutto nel mondo della pubblicità) è senz’altro Oliviero Toscani. La sua fama internazionalmente è ormai consolidata grazie a collaborazioni importanti con i più famosi marchi di tutto il mondo come Esprit, Chanel, Fiorucci, Prénatal per i quali ha curato anche diverse campagne di promozione.

Oliviero Toscani non solo ha curato varie campagne pubblicitarie, ma è celebre per scatti apparsi su varie testate di moda: reportage di altissimo livello realizzati per testate quali Elle, Vogue, GQ, Harper’s Bazaar, Esquire e Stern.

La campagna che più ha avuto successo e che tutti ricordano di Oliviero Toscani è quella per Benetton, nell’ambito dei lavori per l’affermazione del motto ‘United Colors of Benetton’. Il marchio è rimasto a lungo legato alle pubblicità di Oliviero Toscani, che hanno fatto della provocazione e della filosofia ‘basta parlarne’ uno degli strumenti vincenti di Oliviero Toscani.

Oliviero Toscani è un fotografo di qualità quindi, spesso dissacrante verso i miti del potere e delle convenzioni prestabilite dalla società civile, che continua tutt’oggi a stupire e a colpire per l’estrema creatività con cui affronta commissioni pubblicitarie sempre interessanti, e sicuramente mai banali.

Tra i riconoscimenti più alti ottenuti con i sui lavoro, vi è l’ambita esposizione alla biennale di Venezia, in cui Oliviero Toscani è stato protagonista non come pubblicitario ma come artista, aggettivo che sicuramente gli si addice.

Per conoscere la fotografia da un punto di vista sociale e culturale e dare luogo a spunti di riflessione, partire da Oliviero Toscani è sicuramente un buon inizio.